L’insegnamento che trasmettono i sogni

Prisca Delgrande Meditazioni Leave a Comment

Ore 2.34 di questa notte, mi sveglio con il cuore che batte fortissimo.
Cerco con un gesto il cuscino, e trovo accanto al mio viso il libro che stavo leggendo prima di addormentarmi.
Passo velocemente le dita tra i capelli e mi rendo conto di essere molto sudata e con grande desiderio di bere.

Erano circa tre mesi che non sognavo più nulla, questo mi faceva soffrire perchè i sogni per me sono un tramite tra il nostro mondo e l’incanto del mondo spirituale.
Durante i miei sogni riesco a recepire forme, colori, profumi che le entità desiderano trasmettere a me e ai loro cari.

Quello che mi mostrano è un mondo parallelo con i colori pastello che variano dall’azzurro al rosa sino ad arrivare all’indaco…. riesco a sentire piccoli suoni che assomigliano a tanti carillon in movimento, il mio cuore riesce a mostrare emozioni e profumi di una magia unica.

Con i brividi su tutto il corpo e lentamente incomincio a ricordare il sogno, a visualizzare visi e sorrisi…. tutto è magia…. sento echi di voci…. percepisco la voce di una piccola…. in questa dimensione sono serena e percepisco tutto l’amore incondizionato dell’universo.

Vedo una piccola circondata da acqua, il profumo del mare e il rumore delle onde riecheggia dentro di me.

Lo sguardo della piccola trasmette amore e fiducia.
I suoi occhi mi accarezzano l’animo, sono di color azzurro come il cielo e la loro intensità sarebbe in grado di smuovere il mondo intero.

Mi sento persa in questa profondità, chiedo nuove parole per descrivere tutta questa emozione e gioia che provo nel mio intimo.

La nebbia si dissolve attorno alla piccola e percepisco tante stelle luminose. Lei mi sussurra che è qui per me e la sua mamma che incontreró presto.

Con voce delicata mi mormora di fidarmi del mondo, delle persone perchè siamo nell’era della speranza e della compassione.

Speranza…. nutrire, accarezzare, concepire, sorreggere, sostenere, infondere….

Compassione…. è un sentimento per il quale un individuo percepisce emozionalmente la sofferenza altrui….

Questa piccola mi sta portando a comprendere un grande insegnamento, che nella vita soffriamo, veniamo feriti e messi alla prova duramente ma se entriamo nella compassione e nella speranza ci nutriamo, sosteniamo, ma soprattutto infondiamo noi stessi e il mondo di amore.

L’energia nella stanza è forte, i colori trasformati, mi sento leggera ma soprattutto sono grata di questi doni immensi che ricevo dall’universo.

Lentamente la bambina si allontana e a me resta un’immensa gratitudine ma soprattutto la grande consapevolezza che c’è una forza misteriosa e immensa che noi chiamiamo universo che non ci abbandona mai.

Ora dentro di me c’è qualcosa di nuovo, di più forte, non so cosa sia…. anzi si…. è la coscienza di un amore infinito, unico…. mi meraviglio, continuo a meravigliarmi di tanta immensità e di tanta SPERANZA! ❤️

Lascia un commento